Due segreti che gli esperti della pompa del refrigerante non vogliono farti sapere

Pubblicato il 01 aprile 2020

L'uso del refrigerante nell'industria è una cosa abbastanza comune per il controllo della temperatura in molti campi, specialmente nei macchinari per il taglio dei metalli. Per un pezzo da tagliare, dopo aver eseguito il morsetto di precisione, le frese lavorano insieme ai fluidi di taglio per elaborare l'intera procedura poiché solo con la temperatura di lavoro da controllare, insieme alla temperatura del pezzo, la tolleranza deve essere gestito bene. Il liquido di raffreddamento e di lubrificazione sono entrambi liquidi importanti per l'industria metalmeccanica che macchine da tornio, centri di fresatura, smerigliatrici, macchinari noiosi e altri macchinari necessitano tutti di tale lubrificazione per il loro processo di lavorazione standard.

Raffreddamento e inquinamento

Tuttavia, nell'industria del taglio, lubrificante, refrigerante e molti altri liquidi da taglio sono componenti necessari per gli utenti delle macchine utensili da preparare quando svolgono un lavoro di lavorazione, poiché sappiamo che tagliare il metallo porterebbe naturalmente a molti attriti, trucioli e calore problemi. Pertanto, i liquidi e le particelle metalliche si diffondono sempre nell'aria nell'area di lavoro, causando una grande contaminazione dei lavoratori nell'impianto di produzione e ciò costituisce un grave pericolo per la sicurezza sul lavoro. Pertanto, il modo in cui gestire questi chip liquidi e metallici, nonché tutte quelle particelle, diventa un argomento serio sin dagli anni '80 nel mercato statunitense. Inoltre, ci sono anche molte altre contaminazioni nella fabbrica di macchine utensili che causano problemi di salute più del liquido di diffusione e dei trucioli metallici, come gas, oli, emissioni di aria di scarico dei motori e dei motorini di avviamento, e così via e così via. Tali emissioni insieme causerebbero gravi infortuni sul lavoro alla cronaca agli operatori in loco che dureranno in modo permanente.

Di conseguenza, una potente pompa del liquido di raffreddamento è un must per i fornitori di macchine utensili e per i produttori di detergenti per la nebbia d'olio, quindi una potente unità di pompaggio è così importante per il funzionamento della linea di produzione al fine di favorire un ambiente di lavoro ideale. Una pompa, per definizione, è un'apparecchiatura che muove la sostanza di stato dei fluidi per la sua azione meccanica. Classicamente, le pompe possono essere classificate in tre tipi principali in base al metodo che quelle pompe hanno sfruttato per spostare i fluidi target. Questi tre tipi sono determinati dal modo in cui muovono i fluidi e esistono metodi di sollevamento diretto, spostamento e gravità. Cioè, ci sono pompa di sollevamento diretto, pompa di spostamento e pompa a gravità. Le pompe sono tipicamente azionate da un meccanismo tipicamente alternativo o rotativo e consumano energia per eseguire lavori meccanici che spostano la sostanza a stato fluido.

Sommerso in fluidi o no

Inoltre, le pompe meccaniche possono anche essere immerse nel fluido in cui stanno pompando o essere collocate all'esterno del fluido. Le pompe possono essere classificate in base al loro metodo di spostamento in pompe volumetriche positive, pompe a impulsi, pompe di velocità, pompe a gravità, pompe a vapore e pompe senza valvola. Inoltre, ci sono due tipi base di pompe, vale a dire cilindrata positiva e centrifuga. In generale, le pompe possono funzionare attraverso molte fonti di energia, come il funzionamento manuale della forza lavoro, l'elettricità, i motori o persino l'energia eolica. Da un punto di vista generale nel settore, le pompe possono funzionare attraverso molte fonti di energia come menzionato, mentre quelle fonti di energia possono essere una vasta gamma di apparecchiature di qualsiasi dimensione, da microscopiche per l'uso in applicazioni mediche a grandi pompe industriali per acquedotti.

Mostra più informazioni