Il sistema di controllo dell'invertitore di pressione massimizza l'efficienza di controllo

Pubblicato l'8 aprile 2020

Nel settore industriale delle pompe ci sono molti tipi di unità che aiutano produttori e fornitori a gestire i problemi di controllo dei fluidi. Pompe, valvole e tubi sono comunemente utilizzati come un sistema compatto che aiuta a controllare le sostanze liquide all'interno di un'area specifica. Il sistema di controllo dell'inverter a pressione è progettato per funzionare in modo piuttosto intelligente rispetto alla combinazione tradizionale.

La tecnologia dell'inverter è principalmente un dispositivo o circuito elettronico di potenza che può cambiare la corrente continua in corrente alternata. La tensione di ingresso, la tensione e la frequenza di uscita e la gestione generale della potenza dipendono dal design del dispositivo specifico o dal circuito. L'inverter stesso non produce energia. Piuttosto, l'alimentazione è fornita dalla sorgente DC. Un inverter di potenza può essere interamente elettronico o può essere una combinazione di effetti meccanici come un apparato rotante, ad esempio, e circuiti elettronici. Gli inverter statici non utilizzano parti mobili nel processo di conversione. Dopo l'introduzione dell'inverter, sono le unità della pompa. Una pompa, per definizione, è un'apparecchiatura che muove la sostanza di stato dei fluidi per la sua azione meccanica. Classicamente, le pompe possono essere classificate in tre tipi principali in base al metodo che quelle pompe hanno sfruttato per spostare i fluidi target. Questi tre tipi sono determinati dal modo in cui muovono i fluidi e esistono metodi di sollevamento diretto, spostamento e gravità. Cioè, ci sono pompa di sollevamento diretto, pompa di spostamento e pompa a gravità. Le pompe sono tipicamente azionate da un meccanismo tipicamente alternativo o rotativo e consumano energia per eseguire lavori meccanici spostando la cosa fluido-stato.

Valvole collegate

Inoltre, sono le cose che si collegano alle pompe. Nel settore idraulico e dei tubi, una valvola è generalmente riconosciuta come un dispositivo o un oggetto naturale che regola, dirige o controlla il flusso di un fluido aprendo, chiudendo o ostruendo parzialmente vari passaggi per le sostanze fluide. Normalmente, le valvole sono tecnicamente raccordi, ma di solito sono discusse come una categoria separata a causa delle sue complicate e varie applicazioni e utilizzi corrispondenti. In una valvola aperta, il fluido scorre in una direzione da una pressione più alta a una pressione più bassa, come dice la fisica. Nella storia, la valvola più semplice e antica era semplicemente un lembo a cerniera libera che scende per ostruire il flusso del fluido in una direzione, ma viene spinto aperto dal flusso nella direzione opposta. Per questo tipo di valvola, si chiama valvola di ritegno, perché funziona per impedire o controllare il flusso in una direzione. D'altra parte, le moderne valvole di controllo possono regolare la pressione o il flusso a valle e operare su sofisticati sistemi di automazione per scopi complessi per una varietà di usi.

Dopo l'inverter, la pompa e le unità valvole, sono i tubi che erogano i liquidi e che i materiali che formano un tubo possono essere diversi. Mentre tale differenza può essere enorme in base ai liquidi target, i pianificatori devono pianificare l'intero sistema in base alla stima e alle attrezzature tecnologiche per decidere i materiali del tubo. In sintesi, la progettazione, la pianificazione e la costruzione di un sistema di controllo con inverter a pressione è un sistema complicato che comprende talenti e contributi professionali delle persone. Una volta installato correttamente, la seguente produttività è positiva e produttiva per gli imprenditori.

Mostra più informazioni